Partner

Por Fesr – Programma Operativo Regionale, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2007-2013
Asse 4: Interventi di valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale
Obiettivo: Tutelare, valorizzare e promuovere il patrimonio ambientale e culturale della regione a sostegno dello sviluppo socio economico ed in quanto potenziale per lo sviluppo del turismo sostenibile.

Grazie al progetto Parco del Delta del Po. Pineta di Classe e Saline di Cervia: realizzazione di percorsi naturalistico-ambientali, guidato dall’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Delta del Po, il Comune di Bagnacavallo ha ottenuto un finanziamento per l’adeguamento e la riqualificazione delle ex scuole medie di Villanova da riconvertire in struttura ecomuseale.

por-fest provincia-raparco-delta


Psr – Programma di Sviluppo Rurale dell’Emilia Romagna 2007-2013
Asse 4 Attuazione dell’approccio Leader
Misura 413 Miglioramento qualità della vita e diversificazione attività economiche
Azione 2: Attivazione con approccio Leader della Misura 313: Incentivazione delle attività turistiche
Obiettivi: interventi di realizzazione e valorizzazione degli itinerari turistici ed enogastronomici; supporto per la creazione di una rete di servizi turistici pubblici e/o privati per la promozione dei territori interessati dagli itinerari.

Il Comune di Bagnacavallo ha ottenuto un finanziamento per i seguenti interventi: recupero e sistemazione di edifici; attrezzature, anche informatiche, e arredi per l’allestimento dei locali; acquisto e installazione di segnaletica stradale e turistica; progettazione e realizzazione di prototipi per la promozione e commercializzazione di servizi turistici; spese generali e tecniche per la progettazione, direzione lavori e collaudo degli edifici.

Azione 7: Specifica Leader di attuazione delle strategie integrate e multisettoriali – Intervento C.1 -C.3
Obiettivi: messa in rete dell’offerta ambientale, naturalistica e storico culturale attraverso la creazione di itinerari tematici; rafforzamento, consolidamento e collegamento di itinerari enogastronomici, ippovie, itinerari lungo le vie d’acqua, percorsi cicloturistici, storico culturali e delle tradizioni locali; strutturazione dell’offerta sulla base di un’organizzazione integrata che tenda a consolidare la fruizione dei servizi, l’accoglienza e l’ospitalità attraverso la fruizione del patrimonio paesaggistico e naturalistico.
Il Comune di Bagnacavallo ha ottenuto un finanziamento per i seguenti interventi: creazione di un orto-giardino tipico del contado ravennate; costruzione di un capanno in muratura con tetto in canna, identificabile con il casino di campagna, tipico dell’edilizia rurale ravennate e delle zone retrodunali della valle del Lamone; dotazione di tecnologie multimediali per permettere al visitatore di calarsi nell’ambiente vallivo, di scoprire la storia del luogo e di interrogare a richiesta un data-base grafico e illustrato.

delta2000


Provincia di Ravenna e Ibc Emilia-Romagna
Il Comune di Bagnacavallo ha ottenuto un finanziamento per la realizzazione dell’Ecomuseo delle Erbe Palustri attraverso i Piani museali 2010-2012.

ibcprovincia-ra


Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna
Il sostegno all’Ecomuseo è per la Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ritenuto strategico per la promozione e la salvaguardia dell’artigianato storico locale e la tutela dell’ambiente naturale della Romagna.

fondazione-cassa